PER ULTERIORI INFO: +39 392 5209574

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER  

image-466
technology-34895031920

facebook
instagram
whatsapp

Phone: +39 392 5209574

Email: info@bachflowersandfriends.com

BLOG

I fiori di Bach ed i loro amici

Heather

2021-05-07 10:09

Giulio Di Meo

Fiori di Bach, Fiori di Bach, Consulenza individuale, Crescita personale, emozioni, equilibrio emozionale, apprendimento,

Heather

Per le persone che si fanno talmente prendere dalla loro situazione, da non essere più in grado di instaurare una vera comunicazione con il prossimo.

Il tipo Heather vorrebbe che il suo nome fosse sempre sulla bocca di tutti, e ama trovarsi al centro dell’attenzione. Vorrebbe sempre intorno un pubblico affascinato, da deliziare con idilli e storie su di sé.Tali persone trovano il modo di spostare verso questo argomento ogni conversazione...Nominate una cosa, e hanno un aneddoto personale a riguardo, scelto tra la loro collezione di ricordi. Le vostre osservazioni vengono rese irrilevanti dal fiume delle loro. Una soluzione molto semplice, in mancanza di un pubblico, sarebbe quella di registrare le storie, per poi riascoltarle in futuro. Ma, nel loro caso, questo non funzionerebbe mai. Devono farlo dal vivo… Hanno bisogno di attaccare bottone con qualcuno, per poter dare il via ai loro canti di lode su se stessi. Il tipo Heather è egocentrico, eccessivamente centrato su se stesso, è il bambino bisognoso che non ha maturato la capacità dello scambio, vuole tutto per sé. Si sente solo e cerca sempre qualcuno con cui parlare. E’ interessante notare che il tipo Heather assorbe energia dai suoi prigionieri. Non sa ascoltare, ha bisogno di esibizione, talora ingigantisce le cose che racconta. Con il suo comportamento peggiora la situazione di solitudine perché gli altri tendono ad evitarlo.

Il tipo heather si lamenta amaramente quando il pubblico non è ricettivo, quando non è abbastanza numeroso, oppure quando è costituito solo da amici di lunga data, già troppo sfruttati. Non può sopportare la solitudine e , se qualcosa non va per il verso giusto, deve assolutamente comunicarlo a qualcuno. Di solito attraverso il telefono se non trova una vittima a portata di mano.

Tali persone schiacciano le loro famiglie, che di solito assistono mute e senza protestare alle esibizioni di questi rulli compressori della conversazione.

Ognuno di noi ha un rametto di Heather nella sua personalità. Ognuno di noi conosce la frustrazione che deriva dall’avere una notizia importante (su noi stessi o su qualcun altro) e non poterla comunicare. E tutti, prima o poi, abbiamo avuto il bisogno di un confidente che ci aiutasse ad affrontare i nostri problemi.

Il potenziale positivo di Heather: diventare bravi ascoltatori offrendo generosamente il proprio aiuto agli altri, con altruismo e comprendendo le difficoltà altrui. La propria sofferenza può essere sfruttata in maniera positiva, poiché induce a mettersi nei panni del prossimo e a capirne i problemi.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder